EATINERO

European Street Food Awards ITALIA 2020

Durante Eatinero Codogno 2020, dall'11 al 13 settembre, si terranno le selezioni italiane per gli European Street Food Awards, il più importante concorso internazionale dedicato al cibo di strada.

Il pubblico che parteciperà alla manifestazione sarà chiamato - tramite voto popolare - ad eleggere il miglior food truck italiano, che rappresenterà il nostro Paese alle finali europee. Votare sarà semplicissimo: dimostrando - tramite lo scontrino - di aver consumato almeno una pietanza da uno dei food truck in gara presenti alla manifestazione, si riceverà un tagliando da imbucare nell'urna del furgoncino che si intende eleggere. Sarà possibile votare solo ed esclusivamente durante gli orari di apertura del Festival: venerdì 11 settembre dalle 18.00 alle 24.00, sabato 12 e domenica 13 settembre dalle 11.00 alle 24.00.

Saranno 10 i food truck in gara, che si sfideranno a suon di ricette gourmet per convincere il pubblico a votare per loro!

Basulon

Provenienza: Codogno (LO)

Specialità: hamburger

Gioca in casa e affonda le sue radici nella tradizione del territorio. I suoi hamburger sono accompagnati da tipicità locali (una fra tutte, la raspadüra); il suo nome deriva da quello che nel lodigiano è considerato il capostipite dei venditori ambulanti: colui che girava case e cascine con il basul, un lungo bastone ricurvo poggiato sulle spalle.

Branchie

Provenienza: Gradara (PU)

Specialità: burrito

A bordo del suo food truck, dal look minimale, racchiude un'esperienza da vero gourmet. Lo chef Enrico Pentucci, dedicatosi al cibo di strada dopo esperienze in rinomati ristoranti in tutta Europa, propone un classico dello street food etnico rivisitato in quattro ricette gourmet: thailandese, pulled pork, chilly con carne e vegetariano.

Kitchen Rebels

Provenienza: Abbiategrasso (MI)

Specialità: pesce fritto

Sono i ribelli dello street food. Due ragazzi della provincia di Milano che, dopo aver studiato ed essersi fatti le ossa in cucine tradizionali, si sono tuffati nel mondo dello street food. Hanno chiamato il loro food truck Black Sam, come il principe dei pirati. Partecipano con un classico del cibo di strada: il cono di pesce fritto.